Poesie

L’odore della paura

Come i lupi fiutano il timore delle prede,

nel cuore che palpita sempre più forte,

nel sangue che fluisce e rimbomba nelle vene,

io sento l’odore della tua paura.

L’arroganza non maschera,

i tuoi occhi colmi di terrore,

il furore delle urla non soffoca,

il tremore della tua voce.

Non puoi nasconderti,

né puoi fuggire,

la paura ti insegue,

guida i tuoi demoni.

Ecco, ora ti afferrano,

ti trascinano nell’abisso,

tra i rantoli della vita che finisce,

rumore che il vento disperde.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...