Poesie

Un passo incerto

Il tempo è una lenta condanna,

per chi con passo incerto solca il sentiero della vita,

e trema al dolce vento di primavera.

Del giorno conosce solo le ombre e nella notte non vede le stelle,

e il gioco del giorno e della notte che al mondo dona riposo,

in lui è desolazione e sconforto.

La fresca aria che respira,

si tramuta in zolfo che alimenta la fiamma dell’angoscia,

nella quale brucia la pallida ombra che chiama spirito.

Nessuna bellezza fiorisce nei sui occhi,

né musica allieta i suoi sensi,

solo visioni di rovine e grida senza speranza.

Poiché ha piegato il ginocchio alla signoria del Nulla mentre nascondeva il volto alla Misericordia,

rinchiuso nelle pareti dell’immaginazione,

per sempre schiavo del suo tormento.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...