Cerca

Giovanni Gut

Tag

Terzo settore

Giovani: i voucher non sono il male. Ecco cosa ci serve

In Avvenire

Lo spartiacque tra ‘opportunità’ e ‘patologia’ passa nell’indifferenza del Paese. Il passaggio sui giovani, nel discorso di fine anno del presidente della Repubblica, viene letto con disincanto dall’associazionismo: grande rispetto per il capo dello Stato, certo, ma l’esperienza di chi si misura ogni giorno con la realtà del lavoro precario è quella di un sistema Italia nient’affatto disposto a contemplare i «volti giovani carichi di speranze e di aspirazioni, carichi di domande » richiamati anche da papa Francesco, sempre il 31 dicembre. «Entrambi gli appelli evidenziano – commenta Giovanni Gut, dirigente del Movimento cristiano lavoratori – il link tra lavoro e dignità della persona, che ci sta a cuore e che viene disatteso. Entrambi cercano di disinnescare una bomba pericolosissima, la contrapposizione tra i giovani che trovano lavoro qui e quelli costretti a emigrare. Ricalca la vecchia contrapposizione tra lavoratori giovani e anziani di qualche anno fa». Continue reading “Giovani: i voucher non sono il male. Ecco cosa ci serve”

Annunci

Il Paese non può ripartire senza i corpi intermedi

In Fondazione Italiana Europa Popolare

La legge di stabilità di quest’anno è senza dubbio molto ambiziosa. Come ha sottolineato il sottosegretario del Ministero al Lavoro e alle Politiche Sociali Luigi Bobba, durante il Comitato editoriale di Vita, il rapporto tra deficit e PIL sarà del 2,2% per un aumento del PIL dell’1,6% e un valore espansivo di 11 miliardi di euro. Continue reading “Il Paese non può ripartire senza i corpi intermedi”

Per fare le riforme bisogna crederci

In Fondazione Italiana Europa Popolare

È approdata alla Camera la legge delega per “la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale, e per la disciplina del Servizio civile universale” approvata dalla Commissione Affari Sociali a metà marzo. È passato un anno da quel 12 aprile quando il Presidente del Consiglio Matteo Renzi aveva annunciato, durante il Festival del Volontariato a Lucca, che avrebbe presentato un disegno di legge sul Terzo settore che riordinasse la materia (anche attraverso il Codice Civile).

Continue reading “Per fare le riforme bisogna crederci”

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑